fbpx

Limiti di Velocità più alti per le Auto Elettriche in Austria

 Limiti di Velocità più alti per le Auto Elettriche in Austria

Limiti di velocità più alti per le auto elettriche.

In Austria le auto elettriche (come la nissan leaf ad esempio) non dovranno più rispettare la norma che diminuisce i limiti di velocità quando l’inquinamento atmosferico sfora il tetto previsto.

Pneuzilla SQ ADVIl trend di crescita delle vendite di auto elettriche in Austria è in costante aumento. Nel 2017 sono state immatricolate 7154 auto a zero emissioni. Poche in assoluto, ma in crescita del 41.2% rispetto al 2016. Negli scorsi giorni il governo austriaco ha annunciato un pacchetto di agevolazioni a favore dei possessori di auto elettriche. Un evidente tentativo di far crescere ancora di più la quota di mercato automobilistico ecologico.

Tra poche settimane chi guida un’auto a zero emissioni potrà parcheggiare gratuitamente nei parcheggi a pagamento. Ed anche accedere alle corsie riservate ai bus.

Oltre a poter andare più veloce in autostrada nei periodi in cui sono previste limitazioni a causa dell’elevato inquinamento atmosferico.

In Austria infatti vigono regole severe durante i giorni in cui l’inquinamento atmosferico sfora i valori stabiliti. Ad esempio il limite di velocità in autostrada viene abbassato da 130 km/h a 100 km/h. Questo a causa della normativa definita IG-L, che obbliga gli automobilisti a adeguarsi a limiti di velocità inferiori su circa 440 km di autostrade. Riducendo la velocità infatti diminuiscono i consumi di carburante. Quindi anche le emissioni di polveri sottili, ossidi di azoto ed altri inquinanti diminuiscono.

Il Ministro per la sostenibilità ha però deciso di introdurre una giusta deroga per chi è al volante di un’auto elettrica. Anche nei giorni in cui vigono i limiti di velocità inferiori le auto a zero emissioni potranno comunque mantenere i 130 km/h.

Aggiungiamo che chi possiede un’auto elettrica anche in Austria non paga la tassa di possesso e può scaricare fiscalmente parte dell’Iva.

Ricordiamo però che molti studi riguardanti l’impatto ambientale delle automobili stanno mettendo in dubbio la migliore ecocompatibilità sia delle auto elettriche, sia di quelle a gas (gpl e metano).



Articoli Correlati

Fai un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.